A Cassino un convegno-dibattito sulla rivalutazione delle pensioni

enac_11-11-16Cosa deve fare il pensionato che percepiva, dal dicembre 2011, una pensione superiore a 1.450 euro lordi (circa 1.088 euro netti) e che abbia subito il blocco della rivalutazione delle pensioni previsto dalla “Riforma Fornero”, dichiarato incostituzionale dalla sentenza Corte Cost. 70/2015.

In concreto il pensionato per non vedersi preclusa la possibilità di ottenere i propri arretrati in riferimento al biennio 2012-2013 e con ricalcolo del trattamento pensionistico per gli anni successivi. Deve inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno alla direzione dell’Inps e alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, entro il 31 dicembre 2016.

Per saperne di più INpensione Informati, UCI Nazionale e UNAP Nazionale fanno tappa a Cassino per creare una nuova occasione di dibattito e corretta informazione in tema di rivalutazione delle pensioni.

L’appuntamento è a Cassino il 25 Novembre 2016 alle ore 10:30 presso Hotel Ristorante al Boschetto.

Interverranno Dottor Mario Serpillo Presidente Nazionale dell’UCI, l’Avv. Pietro L. Frisani, capo dello Staff Legale Rimborso pensioni in qualità di relatore, e la Dott.ssa Silvia Malandrin per Gestione Crediti Pubblici.

Per motivi organizzativi è gradita una mail di conferma a enacinforma@gmail.com, o contattare l’ufficio al numero 0776.320045 entro il 22 novembre 2016. L’organizzazione è a cura di Carlo Medagli.

Comments are closed.