Aumenti in busta paga dal 1° gennaio 2019

Aumenta la busta paga dal 1° gennaio 2019 per chi ha figli maggiorenni. I figli potranno essere considerati a carico fino a 24 anni con una soglia di reddito diversa.

Infatti, cambia la soglia di reddito per i familiari a carico per poter accedere alle detrazioni fiscali, il tetto massimo da 2.840 euro passa a 4.000 euro. Questo tetto vale solo per i figli under 24, per tutto il 2018 la norma attuale resta invariata, il tetto rimane di 2.840 euro.

Oltre questa soglia di età di 24 anni, le detrazioni in busta paga, rimangono uguali e con un tetto massimo di 2.840 euro.

Le risorse a disposizione per l’aumento del tetto massimo sono:
– 92,8 milioni di euro per il 2019;
– 132,5 milioni per il 2020;
– 119,1 per il 2021.

Comments are closed.