È uscito, per gli ex dipendenti Inps, il bando per i soggiorni Ben Essere

unap_20-04-15La Gestione Dipendenti Pubblici dell’Inps offre ai pensionati e ai loro familiari soggiorni vacanza “tutto compreso” in località marine, montane e termali in Italia e in località culturali italiane ed estere. I soggiorni si svolgono nel periodo compreso tra giugno (seconda metà) e ottobre, hanno durata di otto giorni e sette notti oppure di quindici giorni e quattordici notti. Trasporto, vitto, alloggio, intrattenimenti, escursioni, sport sono gli ingredienti fondamentali della vacanza. È prevista una partecipazione alle spese, indicata sul bando di concorso e calcolata in base alla fascia di reddito, secondo l’indicatore Isee. Tutte le informazioni di dettaglio sui Soggiorni Ben Essere sono contenute nel Bando di Concorso che potete scaricare qui di seguito.

A CHI SPETTANO
Destinatari della prestazione sono:
– pensionati Inps delle Gestioni Dipendenti Pubblici (ex Inpdap), Magistrale (ex Enam), ex Ipost, loro coniugi e familiari conviventi;
– iscritti in servizio della Gestione Magistrale (ex Enam), loro coniugi e familiari conviventi;
– ragazzi minorenni, orfani di iscritti o pensionati della Gestione Magistrale (ex Enam), accompagnati dall’altro genitore o da un tutore.

I soggiorni si rivolgono a persone autosufficienti, per la valorizzazione e la conservazione dell’autosufficienza e a persone non autosufficienti, per la loro qualità di vita e il sollievo dei loro familiari.

Scarica il bando

Comments are closed.