L’Enac aggiunge nuovi servizi grazie alla convenzione con l’Anpal

Il patronato ENAC raggiunge un altro importante traguardo ed entra nel mondo dei servizi per il lavoro. In data 9 aprile è stata perfezionata la convenzione con l’ANPAL – Agenzia Nazionale Politiche Attive del lavoro.

Si allarga, dunque, il mondo dei servizi svolti gratuitamente dal Patronato ENAC, che comprende ora anche la possibilità di svolgere – a vantaggio di disoccupati, lavoratori a rischio disoccupazione, percettori della Naspi e lavoratori con integrazione salariale – attività di sostegno e informative, di consulenza, di supporto e di servizio nello svolgimento e nella preparazione delle pratiche amministrative, in particolare per:

Acquisizione dei dati necessari e rilascio della dichiarazione di immediata disponibilità (DID);
Acquisizione dei dati necessari e supporto alla richiesta dell’assegno di ricollocazione (ADR);
L’ANPAL, per svolgere tale attività, metterà a disposizione del Patronato ENAC il proprio portale www.anpal.gov.it, accessibile mediante apposite credenziali che verranno rilasciate agli operatori del Patronato ENAC.

La convenzione è stata siglata dal Presidente del Patronato ENAC Agostino Padovani e il Segretario Generale ANPAL, Salvatore Pirrone.

Comments are closed.