Ottava Salvaguardia, le direttive dell’INPS, Termini più favorevoli per i lavoratori in mobilità

Cosa bisogna sapere per i lavoratori in mobilità. L’Inps detta le istruzioni per l’accesso alla salvaguardia dei lavoratori che hanno fruito dell’indennità di mobilità ordinaria o dello speciale trattamento edile, correggendo una svista contenuta nella circolare 193 dei giorni scorsi sulle domande di accesso all’ottava salvaguardia. Con il messaggio 289, infatti, l’Istituto corregge la circolare 193 con la quale erano state fornire le istruzioni e la verifica dei requisiti per l’accesso all’ottava salvaguardia.

In questa circolare, infatti, era stato indicato che i soggetti autorizzati alle prosecuzione volontaria alla contribuzione prima del 4 dicembre 2011 che non risultavano in possesso di un contributi al 6 dicembre dello stesso anno avrebbe dovuto presentare istanza di accesso all’ottava salvaguardia presso la Direzione Territoriale del Lavoro invece che all’Inps (come richiesta dalla normativa).

Da scaricare:
Circolare numero 11 del 26-01-2017
Circolare numero 11 Allegato 1

Circolare numero 11 Allegato 2

Comments are closed.